Tratto dallo speciale:

SISTRI: nuova interfaccia e funzionalità per le aziende

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Disponibili nuove funzionalità del SISTRI per le imprese soggette all'obbligo, con una nuova interfaccia di interoperabilità, ora entrata a regime.

Il SISTRI, il Sistema informatico per la tracciabilità dei rifiuti, si arricchisce di nuove funzionalità per le imprese, all’interno dell’applicazione “GESTIONE AZIENDA”. Inoltre,  essendo conclusa la fase di sperimentazione, è stata rilasciata anche una nuova interfaccia di interoperabilità, che include il Metodo per scaricare le registrazioni cronologiche in PDF.

=> SISTRI: esenzione per PMI fino a 10 dipendenti

Nuove funzioni

Le nuove funzionalità SISTRI disponibili per le aziende dal portale ufficiale (www.sistri.it) – per operazioni da effettuarsi in piena autonomia – permettono di inoltrare le seguenti richieste:

  • trasferimento di una unità locale;
  • chiusura unità locale;
  • cancellazione azienda;
  • sostituzione Dispositivo USB causa Danneggiamento;
  • sostituzione Dispositivo USB causa Smarrimento;
  • sostituzione Dispositivo USB causa Furto;
  • duplicazione Dispositivo USB;
  • Dispositivo USB aggiuntivo;
  • sostituzione Black Box causa Furto;
  • geolocalizzazione sede e unità locale

 

Interoperabilità

Con la nuova interfaccia di interoperabilità, è attivo a regime l’accesso al Metodo per scaricare le registrazioni cronologiche in PDF con codice a barre bidimensionale denominato “timbro digitale” (con firma digitale SISTRI a garanzia di autenticità e origine del documento). Nella sezione “Interoperabilità” è stata pubblicata la versione aggiornata delle specifiche tecniche per l’interoperabilità tra sistemi gestionali e SISTRI, con integrate la nuova metodica:

La nuova interfaccia di interoperabilità, dopo la fase sperimentale, è ora a regime.

I Video di PMI

PMI.it incontra Hevolus