Milano capitale dell’artigianato digitale

di Teresa Barone

scritto il

Cresce il numero di imprese attive nell’artigianato digitale in Lombardia, soprattutto a Milano: i dati della CdC.

La Lombardia si sta rivelando un terreno molto fertile per l’artigianato digitale, con una crescita delle imprese del settore pari al 4,5% tra il 2015 e il 2016. Lo rivela la Camera di Commercio di Milano sulla base di un’indagine che ha preso in considerazione i primi trimestri dei due anni.

=> Artigianato digitale: al via le agevolazioni

Milano

Con 497 imprese della filiera è Milano la città lombarda più attiva, seguita da Brescia (278), Bergamo (263), Monza (175), Como (173) e Varese (156). Le performance migliori riguardano le aziende che operano sull’elaborazione elettronica dei dati contabili, l’elaborazione di altri dati e le consulenze informatiche.

Giovani e donne

La filiera dell’artigianato digitale si caratterizza anche per una crescita dell’imprenditoria giovanile e femminile, che rappresentano rispettivamente il 15% e il 29,4% e del 15% del totale delle aziende registrate.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali