Imprese sociali: Reale Mutua lancia il contest Welfare Together

di Redazione PMI.it

scritto il

Selezionare, finanziare e trasformare in start-up le migliori idee d’impresa nel settore dell'assistenza sociale: il progetto Welfare Together di Reale Mutua.

Promuovere, sostenere e trasformare in start-up le nuove idee imprenditoriali dotate di elevato potenziale sociale e in grado di portare benefici per la collettività: questo è il fine della Call for Ideas “Welfare Together” lanciata da Reale Mutua, edizione 2016 del concorso che premia con sostegno finanziario e manageriale il miglior progetto basato sull’avvio di imprese a finalità sociale.

Il concorso si propone di selezionare e valorizzare progetti innovativi che possono risolvere criticità sociali legate alla non autosufficienza, andando incontro ai bisogni di welfare dei cittadini e migliorando la qualità della vita di soggetti svantaggiati come anziani, disabili, comunità fragili e vulnerabili.

Obiettivi in linea con i principi di mutualità e cooperazione verso i Soci/Assicurati e la stessa collettività che rappresentano da sempre la missione aziendale di Reale Mutua, come evidenzia Marco Mazzucco, Responsabile Comunicazione Marketing e Brand di Gruppo di Reale Group:

«Welfare Together nasce dalla volontà della Compagnia di favorire e sviluppare la “condivisione” e la “compartecipazione” al servizio dello sviluppo e l’accrescimento del benessere non solo dei nostri Soci, ma di tutta la società. Un obiettivo ambizioso e quanto mai attuale nell’era della sharing society e da sempre congiunto ai principi propri della mutualità, nel DNA non solo di Reale Mutua ma di tutto il Gruppo».

Destinatari

Possono partecipare gratuitamente alla Call for Ideas – estesa a livello nazionale – i cittadini italiani e stranieri maggiorenni, i neoimprenditori e le start-up sociali attive da non oltre 12 mesi.

Premi

Il progetto vincitore potrà beneficiare di un contributo pari a 10mila euro a fondo perduto e ottenere servizi di incubazione e affiancamento manageriale mirati ad accelerare lo sviluppo dell’impresa, attraverso un programma semestrale del valore di 20mila euro.

Le idee presentate saranno valutate da un comitato composto da esperti di business sociale, chiamati a selezionare i progetti con maggiore potenziale sulla base di precisi criteri:  impatto sociale e ambientale, sostenibilità economica, competenze dei componenti del team, scalabilità dell’iniziativa e innovazione.

Sarà una giuria esterna formata dal management di Reale Group, opinion leader ed esperti di social business a decretare la proposta vincitrice.

Come partecipare

Il programma Welfare Together è suddiviso in più fasi ciascuna legata a tempistiche differenti:

  • Call for Ideas: aperta dal 1 marzo al 30 aprile 2016, finestra temporale valida per l’invio delle proposte imprenditoriali. Ciascun Capo Progetto può candidare la propria proposta attraverso il sito realemutua.makeachange.it, caricando la documentazione richiesta dopo aver preso visione del regolamento;
  • selezione dei finalisti: dal 1 maggio al 1 giugno 2016 saranno valutati e selezionati i tre migliori progetti tra tutti quelli presentati;
  • tutorship: dal 2 giugno al 31 luglio i tre progetti finalisti potranno ottenere il supporto di uno staff di professionisti per la stesura del business plan operativo e per la preparazione della presentazione conclusiva.
  • nomina miglior progetto: la premiazione finale dell’idea vincitrice si terrà nel mese di settembre 2016.

Informazioni

Tutte le informazioni sul concorso e le indicazioni per inoltrare le proposte sono riportate sul sito ufficiale del progetto realemutua.makeachange.it.

I Video di PMI