PMI: al via le trasmissioni di Radio Confapi

di Redazione PMI.it

scritto il

Mercoledì 21 aprile alle 8 iniziano le trasmissioni di Radio Confapi, la web radio della piccola e media industria privata: palinsesto e mission.

Radio Confapi è il nuovo strumento di informazione e luogo di confronto sui principali temi di interesse della piccola e media industria privata, nonché dell’intero sistema produttivo italiano, dando voce alle istanze dei protagonisti dell’economia reale e alle azioni intraprese per portare alle istituzioni proposte concrete e criticità da superare.

Il debutto di Radio Confapi è fissato in calendario è per mercoledì 21 aprile, a partire dalle 8 del mattino, con una programmazione di particolare rilevanza e “voci importanti” ai microfoni della web radio (che si ascolta tramite Mobile App scaricabile da Google Play ed Apple Store, tramite piattaforma Speaker, come podcast sul sito istituzionale www.confapi.org e sui profili Social della Confederazione): oltre al focus economico, si affronteranno i temi chiave della politica con ospiti provenienti dal mondo delle istituzioni e delle parti sociali.

Le PMI sono le vere protagoniste della web radio Confapi e del suo palinsesto, con format tematici dedicati di volta in volta ad assi portanti dello sviluppo e leve di crescita ad alto potenziale: innovazione, Europa, mercati esteri, imprenditoria femminile solo per fare qualche esempio.

Dunque, un faro puntato sulle sfide che ogni giorno sono chiamati a fronteggiare gli imprenditori, che su RadioConfapi  potranno raccontare le loro storie e riportare la propria esperienza “sul campo”, guardando al futuro ed ai suoi scenari più interessanti.

“Radio Confapi – spiega il Presidente, Maurizio Casasco – vuole essere la voce delle donne e degli uomini che lavorano nelle imprese e che dalla nascita della Confederazione, più di 70 anni fa, hanno fatto dell’Italia la seconda potenza manifatturiera in Europa. Vogliamo essere la voce di chi sta affrontando i venti della crisi, investendo i propri patrimoni, di chi è impegnato ogni giorno al fianco dei lavoratori, credendo nel futuro e nella crescita del nostro Paese. Vogliamo far conoscere alle Istituzioni i nostri territori, le loro istanze e le possibili soluzioni ai loro problemi. Vogliamo trasferire esperienza e conoscenza – conclude il Presidente di Confapi – per continuare a essere la locomotiva del Paese e rafforzare il nostro ruolo sociale ed economico come sempre abbiamo fatto”.

Le trasmissioni inizieranno con il saluto dello stesso Casasco, per entrare poi nel vivo con le interviste di Maria Latella ai ministri Luigi Di Maio (Esteri), Andrea Orlando (Lavoro), Mariastella Gelmini (Affari Regionali) e Giancarlo Giorgetti (MiSE).  Alle 9.15 Radio Confapi intervista poi il professor Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell’Ema (Agenzia Europea del Farmaco). Nel pomeriggio, alle 17.05, andranno in onda i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil: Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pier Paolo Bombardieri. Ospite d’onore per il debutto di Radio Confapi, il campione olimpico di nuoto Gregorio Paltrinieri, con un’intervista esclusiva.

I Video di PMI