Tratto dallo speciale:

Lombardia: vaccino Covid per farmacisti, docenti e polizia

di Redazione PMI.it

scritto il

Sono iniziate in Lombardia le vaccinazioni anti Covid per i farmacisti: seguiranno Forze dell’Ordine e personale della scuola docente e non.

I farmacisti sono una delle prime categorie professionali coinvolte nella somministrazione dei vaccini anti Covid in Lombardia. È iniziata il 15 febbraio, infatti, la somministrazione delle vaccinazioni nei padiglioni di Fiera Milano a favore dei farmacisti under 55. A ricevere il vaccino AstraZeneca sono stati circa 300 professionisti, mentre nei prossimi giorni proseguiranno le inoculazioni alla categoria fino a coinvolgere circa 8.000 interessati. Il richiamo con la seconda dose di vaccino è previsto fra 9-10 settimane.

=> Vaccini Covid: guida e prenotazione, Regione per Regione

Sono in fase di definizione, inoltre, le adesioni alla campagna di vaccinazione da parte delle Forze dell’Ordine e del personale scolastico. Come si apprende dalla nota diffusa dall’Assessorato al Welfare della Regione Lombardia, i comandi delle Forze dell’Ordine stanno raccogliendo e trasmettendo gli elenchi degli aderenti tramite le Prefetture, mentre per la Polizia Locale i singoli comandi invieranno le adesioni tramite l’assessorato regionale alla Sicurezza.

In fase di definizione – conclude la nota – anche l’accordo con l’ufficio scolastico regionale della Lombardia per le adesioni e le somministrazioni al personale scolastico docente e non docente.

I Video di PMI