Sostegno alle imprese culturali in Piemonte

di Teresa Barone

scritto il

Accompagnamento e servizi per le imprese culturali piemontesi con il progetto “Hangar Point”.

La Regione Piemonte promuove il progetto “Hangar Point” mirato a creare un percorso di accompagnamento per sostenere le imprese culturali: si tratta di un centro servizi creato per favorire lo sviluppo di competenze e abilità imprenditoriali nel settore culturale.

=> Imprese culturali no-profit con Funder35

Hangar Point

Il progetto si basa sull’intervento di professionisti specializzati, precisamente cinque esperti in Project Management, Consulenza aziendale, Fundraising, Europrogettazione, Comunicazione strategica.

«L’Hangar Point lavorerà nella logica dell’accompagnamento più che dello sportello – ha affermato l’assessore Antonella Parigi -. Non ci sarà una ricezione passiva dei progetti, ma una ricerca attiva di potenzialità, offrendo alle realtà culturali piemontesi l’opportunità di dimostrare le proprie capacità per poi ricevere un servizio di accompagnamento mirato. La cultura è un moltiplicatore, un volano per l’economia – prosegue Parigi – Ogni euro investito nel settore ne attiva circa 1,70 sul resto dell’indotto, in particolare quello turistico. Di fronte a questo potenziale straordinario, è strategico per noi continuare a rafforzare il tessuto produttivo, affinando la capacità imprenditoriale e l’autonomia economica dell’intero sistema.»

Come aderire

L’accesso ai servizi dell’Hngar Point sarà subordinato alla partecipazione a una Call lanciata periodicamente: la prima è in programma per il 20 luglio 2015. Saranno inoltre organizzate giornate di “sportello aperto” con gli esperti e iniziative networking.

Tour regionale

Il tour regionale di presentazione del progetto prende il via il 29 giugno da Verbania. Le altre tappe sono: Biella 1 luglio, Asti 2 luglio, Vercelli 3 luglio, Novara 7 luglio, Alessandria 9 luglio, Cuneo 10 luglio, Torino 16 luglio.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte

I Video di PMI

Nuove imprese a tasso zero: finanziamenti per donne e giovani