Tirocini formativi nelle PMI piemontesi

di Teresa Barone

scritto il

Borse lavoro di 450euro a favore di giovani tirocinanti nelle imprese della Provincia di Alessandria: il bando “Orienta Jov@Net”.

Sono quattro i Comuni piemontesi situati nella Provincia di Alessandria che aderiscono al progetto “Orienta Jov@Net” volto a favorire l’attivazione di tirocini formativi nelle imprese del territorio. L’iniziativa provinciale consiste infatti nell’attivazione di percorsi di formazione e orientamento destinati ai giovani privi di occupazione, purché siano residenti o domiciliati in uno dei Comuni partner del progetto e inseriti in altri programmi di accompagnamento al lavoro promossi dalle amministrazioni locali. => Incentivi per tirocini formativi alle imprese torinesi Il progetto promosso dalla Provincia piemontese prevede l’attivazione di tirocini formativi della durata complessiva di 4 mesi e basati sull’erogazione di una borsa lavoro pari a 450euro mensili: il programma formativo dovrà essere concordato con le imprese locali coinvolte (le attività imprenditoriali che ospiteranno i tirocinanti saranno selezionate dai Comuni aderenti), che metteranno a disposizione delle nuove risorse umane un tutor aziendale per l’intera durata del progetto. Per i tirocinanti sono inoltre previste altre misure di tutela, come l’attivazione di assicurazioni INAIL contro gli infortuni sul lavoro e relative alla responsabilità civile verso terzi. Gli aspiranti tirocinanti devono consegnare le domande di partecipazione al progetto entro il 23 agosto 2013. => Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte (Il bando è pubblicato sul sito del Comune di Ovada).