Beni Culturali: tirocini formativi per under 30

di Redazione PMI.it

scritto il

Il MIBACT seleziona 30 giovani da inserire in attività di tirocinio formativo e orientamento con indennità mensile.

È online l’avviso promosso dal Ministero dei Beni Culturali per selezionare quaranta giovani da inserire in attività di tirocinio formativo e orientamento, risorse da impiegare nella realizzazione di progetti specifici nel settore degli archivi e della digitalizzazione sull’intero territorio nazionale.

=> Assunzioni agevolate giovani, istruzioni INPS

L’avviso, relativo alla creazione del “Fondo giovani per la cultura“, si rivolge ai giovani con età non superiore ai 29 anni, che parteciperanno a progetti formativi che riguardano le attività di tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale sulla base di una specifica suddivisione:

  • 30 destinati all’Archivio centrale dello Stato, alle Soprintendenze archivistiche e bibliografiche e agli Archivi di Stato;
  • 10 destinati alla Digital Library, anche presso gli istituti afferenti, ossia l’Istituto centrale per gli archivi, l’Istituto centrale per i beni sonori e audiovisivi, l’Istituto centrale per il catalogo e la documentazione e l’Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane.

Sono previste indennità mensili per la partecipazione al programma di tirocini formativi e di orientamento, pari a 1000 euro lordi comprensivi della copertura assicurativa. Le domande di partecipazione possono essere inviate entro il 30 gennaio 2021 a partire da martedì 15 dicembre, come segnalato sull’avviso.