Start-up di successo con la condivisione online

di Noemi Ricci

scritto il

Per avviare un'attività imprenditoriale di successo, è possibile trarre beneficio dalle esperienze condivise in rete su un network di contatti business: da twago e Startupbusiness una promozione di collaborazione

Costruire una start-up di successo è un traguardo non semplice senza l’ausilio di adeguato supporto e consulenza di qualità. Suggerimenti utili possono arrivare anche da una buona rete di contatti che consenta ai neo-imprenditori di acquisire strategie e consigli da chi questa esperienza l’ha già vissuta e maturata.

Questo l’obiettivo della collaborazione tra Startupbusiness e twago, volta a promuovere la creazione di un network online di nuovi imprenditori e a dare visibilità alle nuove start-up.

La promozione: le start-up che registreranno un account gratuito su twago utilizzando l’apposito codice promozionale fornito da Startupbusiness, riceveranno gratuitamente verifica utente e accordo di riservatezza (normalmente a pagamento).

Su una piattaforma che vanta una community di 1800 iscritti, in un ambiente familiare come può essere ormai considerato quello dei social network, blog, forum e chat, è possibile dare visibilità alla propria start-up e pubblicizzare i propri eventi mediante newsletter e news sul calendario, blog, mailing interno e con lo Speed dating dell’innovazione.

Si possono inoltre avviare collaborazioni con altri soggetti italiani e internazionali attivi nel mondo dell’innovazione, con il mondo finanziario e dell’investimento, indispensabili per risolvere il problema iniziale della start-up di reperire le risorse economiche.

La rete può anche aiutare a trovare validi collaboratori IT, ad esempio per la creazione di un logo efficace, affiancandosi alle specifiche piattaforme online come twago, che vengono incontro alle start-up proprio su questo fronte con un marketplace multilingua che permette alle imprese di pubblicare un progetto e trovare fornitori di servizi professionali qualificati interessati a portarlo a termine.