Società artigiana: bonus per ogni socio?

Risposta di Barbara Weisz

scritto il

Marinella chiede:

Ho una Snc artigianale, nella quale lavoriamo noi due soci, senza dipendenti. Vorrei sapere se rientriamo nel bonus da 600 euro e se spetta per  ogni singolo socio oppure no.

La risposta è positiva per entrambe le domande. C’è a questo proposito un specifica indicazione del Mef, il Ministero dell’Economia, pubblicata nella sezione del portale dedicata alle FAQ, le risposte alle domande più frequenti.

I soci di società di persone o di capitali, iscritti alle gestioni speciali dell’AGO (l’assicurazione generale obbligatoria), sono destinatari dell’indennizzo da 600 euro.

L’indennità riconosciuta dall’articolo 28 (del Cura Italia, ndr) è infatti personale e non attribuibile alla società in quanto tale.

Quindi, se siete entrambi iscritti alla gestione artigiani INPS, avete entrambi diritto all’indennità di 600 euro. L’articolo 28 del dl 18/2020, che è il riferimento di legge, prevede ulteriori requisiti, che dovete possedere: non essere titolari di pensione e non essere iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie, ad esclusione della Gestione separata INPS.

=> Domanda indennizzo 600 euro passo dopo passo

La domanda si presenta all’INPS, la procedura è già attiva sul portale dell’istituto di previdenza. Si può effettuare la richiesta direttamente, oppure tramite patronati. Dal 2 aprile 2020, i privati cittadini possono accedere ai servizi online dalle 16 del pomeriggio alle 8 di mattina, mentre gli intermediari dalle 8 di mattina alle 16 del pomeriggio.

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Chiedi all'esperto

Risposta di Barbara Weisz