Aprire file Word 2007 con OpenOffice.org su Linux

di Agnese Bascià

scritto il

In attesa che il supporto ai file “.docx” da parte di OpenOffice.org sia completo e diretto, con il sistema operativo Linux è possibile utilizzare un piccolo “escamotage” per consentire alla nota suite open source di aprire ed editare file creati con Microsoft Word 2007.

“A mali estremi, estremi rimedi” (recita il detto) e anche se non è consigliabile aprire file “.docx” con OpenOffice.org, se proprio è necessario, per prima cosa bisogna scarica l’archivio “odf_filter.tar.bz2“e “scompattarlo” sul desktop, lasciando per intero la cartella “file” decompressa.

A questo punto aprite il terminale e lanciate i seguenti comandi

CD Desktop/

se avete la versione inglese di Ubuntu, altrimenti:

CD Scrivania/

quindi

CD file/

e poi sempre da Terminale, lanciate in sequenza i comandi sotto elencati, seguiti da “INVIO” (per ogni “sudo”):

sudo cp OdfConverter /usr/lib/openoffice/program/

sudo cp MOOXFilter_cpp.xcu /usr/lib/openoffice/share/registry/modules/org/openoffice/TypeDetection/Filter/

sudo cp MOOXTypeDetection.xcu /usr/lib/openoffice/share/registry/modules/org/openoffice/TypeDetection/Types/

Ora chiudete il Terminale, aprite OpenOffice.org da “Applicazioni | Ufficio | OpenOffice.org – Word Processor” e provate ad aprire un documento salvato in formato Word 2007.

Se la procedura è andata a buon fine non ci dovrebbero essere problemi e il documento “.docx” sarà editabile.