Lampade da scrivania senza fili: guida alla scelta

di Redazione PMI.it

scritto il

Pratiche e smart, le lampade da scrivania senza fili garantiscono lunga durata e versatilità: caratteristiche, funzioni e modelli top.

Le lampade da scrivania senza fili sono una soluzione efficace e pratica per garantire la corretta illuminazione mentre si lavora, si studia o si scrive. Sono dispositivi privi di collegamenti elettrici, ricaricabili e molto versatili, dotati generalmente di luci con tecnologia a Led a basso consumo energetico. Oltre alle lampade da tavolo, esistono tipologie a sospensione, leggere e portatili, diventate di uso comune anche grazie alla vasta disponibilità di modelli realizzati seguendo i più moderni trend in ambito design.

Modelli e prezzi

Lampada da tavolo senza fili SLSMD

Lampada da scrivania SLSMD con ricarica USB e luce a Led, dimmerabile e orientabile.

Lampada da tavolo prodotta da SLSMD, senza fili e dotata di luce a Led. Realizzata in lega di alluminio, è ricaricabile in modalità USB e dotata di una superficie sabbiata e ossidata per evitare graffi. Può essere regolata e direzionata a 360 °, è dimmerabile e permette di scegliere tra due tipi di luminosità, in modo da soddisfare le diverse esigenze ambientali. A basso consumo energetico, ha una batteria incorporata ad alta capacità da 2600 mA e caricabatterie USB in grado di fornire autonomia a lungo termine.

Lampada da scrivania senza fili Led ATSUI

Lampada da tavolo senza fili Led di ATSUI con ricarica USB e sensore touch.

Lampada da tavolo senza fili Led, marca ATSUI, con classe di efficienza energetica A+++ e in grado di garantire protezione agli occhi, evitando sfarfallio e affaticamento. La batteria ricaricabile incorporata può essere alimentata da un caricabatterie USB e la carica completa richiede solo circa 4 ore, garantendo una durata di 5-8 ore. Il sensore touch consente di cambiare colore in 3 modalità (luce bianco, luce caldo, luce naturale) e livello di luminosità. Il braccio è flessibile e regolabile e offre il miglior angolo di illuminazione. È anche presente la funzione di memoria.

Lampada da scrivania Led senza fili Hepside

Lampada da tavolo Led USB di marca Hepside, ricaricabile e con possibilità di scegliere tra 3 livelli di luminosità.

Lampada da tavolo Led USB di marca Hepside, ricaricabile, classe di efficienza energetica A+++. Permette di scegliere tra 3 livelli di luminosità e garantisce una rotazione di 360 gradi. Il particolare design permette di usare il dispositivo come portapenne o supporto per telefono cellulare. Può essere alimentata da un caricatore USB per ottenere fino a 5-10 ore di illuminazione. È anche dotata di un piccolo cassetto perfetto per riporre oggetti di cancelleria. Garantisce anche l’assenza di sfarfallio e limita l’affaticamento degli occhi adattandosi alla vista, durante la lettura, lo studio e il lavoro.

Caratteristiche e funzionalità

Le lampade senza fili si caratterizzano principalmente per l’assenza di cavi elettrici, dotate di una batteria che può essere ricaricata facilmente attraverso una comune presa USB.  La carica ha solitamente una durata notevole, anche fino a cinque o sei ore, garantendo per tutto il tempo un fascio luminoso ottimale. Uno dei vantaggi, quindi, è quello di poterle utilizzare anche se la scrivania è collocata lontano da una presa di corrente o se si ha la necessità di spostarsi da un luogo all’altro. È anche possibile trasportare facilmente il proprio dispositivo, riuscendo a lavorare in modo ottimale in qualsiasi ambiente.

La disponibilità di luci a Led, inoltre, permette di ottenere risparmio energetico, beneficiare dell’accensione immediata a freddo, prolungare la durata complessiva del dispositivo e spesso regolare l’intensità del fascio luminoso in base alle singole necessità. In questo modo, infatti, è sempre possibile creare l’atmosfera più consona alle esigenze individuali.

La maggior parte delle lampade da scrivania senza fili, inoltre, è anche WiFi: questa caratteristica permette di attivare l’accensione e lo spegnimento a distanza, programmandola direttamente dal proprio smartphone in modo da tenere sempre sotto controllo i consumi.