Tratto dallo speciale:

Puglia: Regione, investimenti nelle imprese IT

di Teresa Barone

scritto il

Studio Microsoft - NetConsulting fa il punto sugli investimenti regionali nelle imprese IT in Puglia.

Sempre più imprese pugliesi operano nel settore IT, rappresentando non solo un fondamentale apporto per l’innovazione nel territorio, ma anche una risorsa strategica per il tessuto economico regionale.

La Regione Puglia conta attualmente oltre 3200 imprese IT con circa 16mila lavoratori, un settore in espansione e terreno fertile per il potenziamento della competitività delle PMI locali.

Uno studio incentrato sugli operatori IT della Regione, dal titolo “Le aziende IT in Puglia: un contributo per l’innovazione in Regione – Impatto dell’IT, del software e dell’ecosistema Microsoft sull’economia regionale”, commissionato a NetConsulting, illustra al meglio il valore della tecnologia e il contributo strategico dell’ICT al fine di supportare le imprese, come anche gli enti pubblici, nei processi innovativi a 360 gradi.

Scopri tutte le opportunità per le imprese IT

Si tratta di cifre che si allineano con quanto auspicato dalla Regione, che con gli investimenti innovativi ha effettuato interventi concreti per favorire la crescita delle imprese IT: grazie ai bandi regionali le aziende che hanno investito nell’innovazione negli ultimi 5 anni rappresentano il 33% del totale, con un incremento sensibile dal 2011.

Lo studio focalizza quindi l’attenzione sull’importanza degli investimenti ICT nella crescita delle imprese, potenziando sia l’efficienza sia l’attività di business, come ha chiarito il Presidente del Distretto Produttivo dell’Informatica Gianni Sebastiano:

«È ampiamente dimostrato che ogni incremento di investimenti nelle ICT, agisce da fattore moltiplicativo sulla intera economia. Questo effetto moltiplicativo, virtuoso,  è principalmente legato all’elevata pervasività delle tecnologie ICT e alla loro capacità di diffondersi velocemente.  Un largo impiego dell’ICT in tutta l’economia permette ad aziende, istituzioni pubbliche e civili di aumentare l’efficienza e l’innovazione, di sviluppare nuovi prodotti e servizi e di incrementare la produttività̀.»

Leggi tutte le news per le PMI della Puglia