EuroparlTv, online la Tv del parlamento europeo

di Marina Mancini

scritto il

È online da oggi Europarltv, il canale tematico del Parlamento Europeo per la trasparenza delle attività parlamentari

Accessibile all’indirizzo www.europarltv.europa.eu , il Parlamento europeo è online con un suo canale Tv. Aumentare la trasparenza delle attività parlamentari alla base della scelta della Ue.

Per il momento EuroparlTV è formata da un bouquet di quattro canali:
Diversificata la gamma di programmi che si potranno seguire sull’eurocanale Tv;

il vostro Parlamento
è dedicato alla politica comunitaria;

la vostra voce
permetterà  l’interazione con il grande pubblico grazie
anche al suggerimento di temi dando voce ai cittadini;

Europa giovane
è dedicato ai giovani con particolare attenzione al mondo
studentesco; ed infine

il parlamento in diretta
permetterà di seguire in diretta tutti i principali
lavori ed eventi parlamentari.

Il portale è arricchito da una ricca proposta di informazioni testuali oltre
che video, che spiegano come è formato il Parlamento, la sua storia, i
Presidenti,  i gruppi politici ed i deputati;  immancabile la sezione
del

FAQ
(frequently asked questions) per gli inesperti.

Così come recita la carta editoriale la rete televisiva via Web vuole soddisfare il diritto di tutti i cittadini
appartenenti all’Ue di conoscere e comprendere quanto sta accadendo
nell’istituzione che hanno eletto, vuole inoltre contribuire alla
democratizzazione dell’Unione europea e allo sviluppo di uno spazio pubblico
europeo.

20 le lingue nelle quali potranno essere seguiti i diversi programmi. Punto di forza l’interattività del canale, che renderà possibile ai cittadini di esprimere le loro opinioni e di contribuire al contenuto.

Il Presidente del Parlamento europeo, Hans-Gert PÖttering, ha dichiarato: «avvicinandosi le elezioni di giugno 2009, EuroparlTV dovrebbe essere un ottimo strumento internet per i cittadini, in particolare per i giovani, al fine di essere informati sulle attività e le decisioni di un Parlamento eletto a suffraggio universale diretto». Decisioni, ha insistito, «che hanno un impatto diretto sulla vita quotidiana di circa 500 milioni di cittadini dell’Unione europea».

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?