Conficker: Bitdefender distribuisce un tool per rimuoverlo

di Gianluca Rini

scritto il

Il worm Conficker è stata e continua ad essere una delle principali minacce informatiche di questo inizio anno, a causa del grandissimo numero di computer infetti e per l’elevata pericolosità delle sue azioni. Sono state già registrate tantissime varianti e il worm non accenna a diminuire la sua azione di diffusione.

Proprio per questo motivo tutte le aziende che si occupano di sicurezza e i laboratori di ricerca si sono messi all’opera per trovare delle soluzioni capaci di difendere i computer di tutto il mondo, per sensibilizzare i navigatori e per trovare dei rimedi efficaci.

Bitdefender ha così realizzato e caricato online uno strumento di rimozione del pericoloso worm. Il tool, sviluppato interamente con l’unico obiettivo di rimuovere qualsiasi versione di Conficker in tutta sicurezza e in modo del tutto automatico.

Ciò che sembra rassicurare gli utenti è che Bitdefender sostiene con certezza che il worm non riesce a bloccare il funzionamento del tool, a differenza degli altri servizi di sistema che fa smettere di funzionare, e lo strumento può essere scaricato dal sito downadup.org, totalmente al sicuro da un possibile blocco da parte del worm.