RIM esporta la sicurezza BlackBerry su iOS e Android

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

RIM fa tesoro della sua esperienza in ambito business per offrire alle aziende maggiore sicurezza nella gestione dei sempre più diffusi dispositivi mobile, anche quando questi non sono fanno parte della famiglia BlackBerry.

Secure Work Space, soluzione di gestione dell'enterprise mobility fruibile attraverso BlackBerry Enterprise Service 10 e già  integrata all’interno del nuovo Z10, si prepara infatti a sbarcare anche all’interno dei dispositivi iOS e Android.

=>Scopri il BlackBerry Z10

BlackBerry Enterprise Service 10 in combinazione con BlackBerry Balance o Secure Work Space rappresenta ad oggi un’ottima soluzione per la separazione dei dati aziendali da quelli circolanti attraverso i dispositivi mobili connessi alla rete aziendale, in grado al contempo di offrire ai dipendenti tutta la flessibilità  che desiderano.

=>Scopri l’offerta per BlackBerry Z10

All'interno di Secure Work Space è possibile gestire una rete privata di email, eventi di calendario, contatti, note, spazio per i documenti, navigazione web e molto altro ancora; ciò garantisce un risparmio non indifferente nei costi e nelle energie necessarie per implementare altri tipi di soluzioni, come ad esempio Virtual Private Network e applicazioni protette da Firewall.

=>Scopry BlackBerry Enterprise Service 10

La notizia non può quindi che essere accolta positivamente dalle aziende che hanno adottato la pratica del BYOD (Bring Your Own Device) e fanno affidamento sulla soluzioni offerte da RIM, in quanto potranno ben presto gestire tramite un’unica piattaforma la stragrande maggioranza dei dispositivi mobile in circolazione.