Strategie di networking per manager introversi

di Teresa Barone

scritto il

Consigli destinati ai manager introversi che vogliono ampliare la propria cerchia di contatti.

Equilibrare la propria indole riservata con la necessità di incontrare nuove persone e di fare networking potenziando le chance di trovare nuovi clienti e collaboratori: questo è uno degli obiettivi fondamentali del manager introverso, che ha a disposizione alcune strategie efficaci per migliorare la propria rete di contatti.

=> Scopri l’importanza del networking

Arrivare presto: anticipando l’orario di arrivo in ufficio, a una riunione o a una conferenza è più facile trovare le occasioni giuste per fare conversazione e ampliare la propria cerchia di relazioni.

Affiancare un partner estroverso: chiunque sia dotato di un temperamento introverso può trarre giovamento dal contatto con l’esatto opposto, sfruttando la sua capacità di socializzare e trovare nuovi contatti.

Conoscere il proprio ruolo: questo è il punto di partenza per instaurare un nuovo rapporto e mettere in pratica una strategia di comunicazione. Tenere bene a mente la propria posizione significa anche sforzarsi di uscire dal guscio e organizzare meeting e incontri dove è necessario prendere la parola in prima persona e porsi al centro dell’attenzione, superando timidezze e favorendo l’avvio di nuove relazioni.

=> Scopri gli errori comuni del networking

Prepararsi in anticipo: impostare a priori quali devono essere le caratteristiche della rete che si desidera creare può essere utile per indirizzarsi nella direzione giusta e non lasciare tutto al caso. Prima di prendere parte a una conferenza, ad esempio, è bene informarsi sui partecipanti identificando gli obiettivi primari della propria ricerca di nuovi contatti.