Più fiducia e credibilità senza dire una parola

di Teresa Barone

scritto il

La prima impressione è fondamentale non solo nel colloquio di lavoro: ecco strategie efficaci per mostrarsi credibili anche prima di parlare.

La prima impressione ha un peso notevole in ambito lavorativo: una teoria molto diffusa e spesso alla base della selezione del personale, ma anche una verità di cui tenere conto nel corso della propria carriera per garantirsi maggiori chance di successo, acquisire credibilità e conquistare subito la fiducia di una nuova squadra.

=> Scopri le qualità per affrontare i cambiamenti

Esistono alcune strategie efficaci per dare un’ottima impressione di sé anche prima di parlare: il primo passo è quello di cercare di vincere eventuali ansie e insicurezze cercando di non mostrarsi in soggezione quando si affronta, per la prima volta, una situazione nuova o un gruppo di persone con le quali si deve instaurare un rapporto.

Anche prima di avviare una conversazione, inoltre, è opportuno cercare di catturare subito l’attenzione dei propri interlocutori evitando di indugiare e sforzandosi di mettersi immediatamente nei loro panni. Mai mostrarsi eccessivamente dominanti, per evitare che chi osserva eriga un muro ponendosi in atteggiamento difensivo. Meglio adottare una postura eretta, un’andatura sicura e un sorriso informale possono senza dubbio contribuire a raggiungere lo scopo.

La capacità di mostrarsi subito credibili dipende, spesso, dalla consapevolezza di sé maturata nel corso degli anni: più si ha fiducia nelle proprie capacità e più si riesce a stabilire subito una connessione empatica con gli interlocutori, cercando ad esempio di mantenere una distanza adeguata (senza soffocare ma in modo da creare una cerca vicinanza).

=> Scopri come fare buona impressione durante una riunione

Quando arriva il momento di proferire parola, infine, meglio porre una domanda facendo in modo che siano gli altri a parlare per primi. Strategia efficace per rompere il ghiaccio.