Guida a Pinterest per il business

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco alcuni modi efficaci per commercializzare il proprio business su Pinterest, uno dei social network di maggior successo.

Oltre a Facebook, Twitter e LinkedIn c’è un altro social network che il manager dovrebbe prendere in considerazione per le proprie attività di marketing, ed è Pinterest. Ecco una guida sui modi più efficaci per commercializzare il proprio business anche su tale piattaforma.

=> Scopri l’importanza dei social media per il marketing

Meno click equivale a più conversioni. Infatti, meno sono i click che il visitatore deve fare per ottenere le informazioni sul prodotto che desidera, più saranno alti i tassi di conversione. Su Pinterest ci sono solo due click da effettuare per visitare il sito d’origine di un prodotto, e ciò si traduce in più contatti e di conseguenza una maggior possibilità di vendere.

Pinterest ha un gran successo (circa 10 milioni di visite uniche mensili) e pertanto si tratta di un ottimo strumento per guidare più traffico verso il proprio sito, cosa fattibile attraverso i link collegati ai pin. La piattaforma rende inoltre davvero molto semplice la condivisione dei contenuti e pertanto condividendo immagini di grande appeal il manager può spingerne facilmente la condivisione tra i follower, il che garantirà il successo.

Alcuni mercati amano già Pinterest e dunque il manager dovrebbe valutarlo per le proprie strategie di marketing. Non è difficile da utilizzare ma anzi appropriato soprattutto per certi segmenti, che portano a un maggior traffico (come quello del food, ad esempio).

=> Leggi le tendenze di acquisto sui social media