A lezione dalle aziende

di Chiara Basciano

scritto il

L'importanza, per gli investitori istituzionali, di imparare dalle aziende

Il cambiamento del mercato viene assorbito più facilmente dalle aziende private che dagli investitori istituzionali, per questo gli ultimi dovrebbero prendere esempio dalle prime per evolvere il loro modo d’investire.

Secondo il rapporto Global Investment Matters di Towers Watson gli investitori dovrebbero operare in modo più flessibile. E che la flessibilità sia una delle parole d’ordine del mercato è cosa ben risaputa dalle aziende, che gestiscono la forza lavoro e guardano al mercato secondo questo dictat.

=> Leggi il rapporto tra dirigenti ed investitori

Secondo Alessandra Pasquoni, responsabile dell’attività di Investment consulting per l’Italia di Towers Watson «Crediamo che il mondo stia affrontando un cambiamento significativo nell’economia e nel mercato dei capitali nell’economia e ciò influenzerà molto il panorama nel quale gli investitori istituzionali operano. Coloro che avranno processi decisionali più flessibili ed efficienti in grado di affrontare l’incertezza e l’ambiguità saranno maggiormente in grado di sfruttare le opportunità disponibili».

=> Vai al ritratto degli investitori italiani

Inoltre il Rapporto evidenzia come la sostenibilità sia un elemento chiave del mercato, aprendo interessanti possibilità di investimento. Accanto alla sostenibilità il Rapporto individua come altri fattori la complessità ed il posizionamento sul mercato. Rivedere processi decisionali e modalità di gestione del rischio, in questa prospettiva, appare fondamentale.

I Video di PMI