Coma cambia il marketing B2B

di Chiara Basciano

scritto il

Individuate le priorità per il futuro del marketing B2B

La terza edizione dell’Osservatorio sul Marketing B2B realizzata da Cribis D&B individua le parole d’ordine per il settore in questo momento.

Alla domanda “Quali sono le tre principali sfide che stai affrontando?” i professionisti del marketing e delle vendite intervistati hanno individuato ancora una volta come elemento principale il miglioramento dei processi di acquisizione dei clienti (per il 48%). In questa prospettiva Lead Management e CRM diventando elementi essenziali.

=> Leggi gli investimenti nel marketing

Nel dettaglio CRM e Customer Analytics sono la priorità per il 38% degli intervistati, mentre lo sviluppo del Lead Management per il 24%. Il sondaggio evidenzia inoltre una nuova attenzione nei confronti dell’allineamento tra marketing e sales. La destinazione del budget non cambia mira rispetto alle edizioni precedenti del sondaggio, così Fiere (44%), Email marketing (41%), convegni e workshop (35%) sono le tre attività che assorbono gran parte degli utili delle aziende, permettendo, dall’altra parte, un ritorno economico notevole, diversamente da quanto avviene per la pubblicità, che non mantiene i guadagni promessi.

In generale si evidenzia un cauto ottimismo, se infatti il 36% dichiara di guardare al futuro come ad un periodo positivo del mercato, la percentuale cresce per i tempi più lunghi: il 40% pensa ad un miglioramento per i prossimi due o tre anni.

I Video di PMI