Agli arabi piace divertente

di Chiara Basciano

scritto il

Parchi divertimento pensati per accrescere la team building: così fan gli arabi

La più grande distesa di tappeti elastici, scivoli d’acqua a forma di serpente, Ferrari sulle montagne russe, no, non stiamo parlando dei parchi divertimento più agognati dai bambini, o almeno non solo.

=> Leggi il team building divertente

Si tratta infatti di luoghi che propongono pacchetti speciali per le aziende, in modo da lavorare sull’armonia del gruppo di lavoro. Bounce a Dubai, Yas Waterworld e Ferrari World entrambe ad Abu Dhabi, si trovano tutti negli Emirati Arabi e se sono molto utilizzati dai lavoratori arabi non sono disdegnati neanche da quelli esteri. Le strategie di team building qui trovano un modo di rafforzarsi con il puro divertimento, tra sfide e opportunità di conoscersi meglio si accresce la confidenza tra i lavoratori e si assicura un’esperienza unica.

=> Vai al team building per i nuovi arrivati

Il team building passa spesso attraverso attività sportive o viaggi di piacere ma qui trova un modo diverso di coinvolgere le persone. I tre parchi citati infatti curano ogni aspetto assicurando non solo divertimento allo stato puro ma anche mettendo a disposizione sale riunioni per momenti più seri e consulenti di leadership. Si propongono giochi pensati proprio per accrescere la sintonia del gruppo come per rafforzare la leadership, alternati a momenti di semplice relax.

=> Scopri i vantaggi del team building

Come sottolineato da Tim Mow, general manager di Yas Waterworld Abu Dhabi «Il parco è pensato per proporre qualcosa di diverso dalle solite sale da ballo e piste di bowling. La vera attrazione è proporre qualcosa di divertente, che faccia dimenticare la routine di tutti i giorni e permetta ai lavoratori di conoscersi meglio».