Pausa pranzo: cosa fare contro lo stress

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Sconfiggere lo stress in pausa pranzo, ecco come.

Se si dice lavoro si pensa alla retribuzione e alle mansioni, ma un altro elemento troppo presente è lo stress.

=> Gestire stress e stanchezza 

Milioni le strategie e le tecniche per sconfiggerlo o per abbassarlo, ma purtroppo certe volte non si riesce proprio a sconfiggerlo. 

I rimedi per evitare lo stress da lavoro sono tantissimi, quelli consigliati sono alzarsi la mattina alla buon’ora, dedicare del tempo a se stessi ed inoltre ricaricarsi facendo un’ottima colazione. 

Sul lavoro invece l’alleato che aiuta ad abbassare lo stress accumulato è la pausa pranzo. Per sconfiggere lo stress bisogna usare la pausa pranzo come un vero e proprio momento per allentare tutto lo stress da lavoro, non bisogna assolutamente passare la pausa pranzo davanti al computer mangiando un panino al volo senza rendersene conto. 

La regola principale oltre a consumare del buon cibo è quella di dedicarsi ad un’attività del tutto al di fuori del lavoro che si fa, fare una passeggiata, leggere un libro, fare shopping, andare in palestra od anche semplicemente telefonare, mandare un’e-mail e scambiare dei messaggi con parenti e amici.

=> L’importanza della pausa pranzo 

Tutto ciò porta ad allontanare i problemi presenti sul lavoro e rende il fisico e la mente più leggeri e liberi, serve per ricominciare a lavorare dopo la pausa pranzo in modo sereno, se ciò non avviene si rischia di accumulare troppo stress che porta con il tempo a danneggiare sia la propria salute che la propria carriera.

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito