Lavoro in team, ostacoli e strategie

di Teresa Barone

scritto il

Dalla collaborazione interdipartimentale nascono criticità e sfide quotidiane: come affrontarle?

Ottenere il massimo rendimento da un team di lavoro può rivelarsi un’impresa ardua, soprattutto se chi compone la squadra proviene da dipartimenti aziendali differenti.

=> Gli errori comuni nella gestione del team

Un’indagine promossa da The Creative Group e AIGA ha indagato sulle opinioni dei lavoratori in merito alle sfide più critiche legate alla collaborazione interdipartimentale.

Tra gli ostacoli maggiormente segnalati dagli intervistati figura la mancanza di comprensione da parte di “colleghi” che operano in comparti diversi, così come la difficoltà che nasce dalla collaborazione tra professionisti tecnici e non tecnici.

Altre criticità nascono dalla mancata identificazione dei responsabili dei progetti, con il conseguente ritardo nell’invio di feedback e approvazioni.

=> Motivare una squadra senza spendere un soldo

Anche la gestione delle scadenze, del budget e delle aspettative può generare criticità e molteplici problematiche che necessitano di molta attenzione da parte dei manager, come sottolinea Diane Domeyer , direttore esecutivo di The Creative Group:

«I manager dovrebbero preparare il terreno per favorire interazioni di gruppo di successo, ma anche i dipendenti possono adottare misure per abbattere ostacoli organizzativi.»