Abitudini quotidiane per ottenere un aumento

di Teresa Barone

scritto il

Come agire e cosa evitare sul lavoro per ottenere il tanto atteso aumento retributivo.

Mostrarsi sempre affidabili, impegnati e interessati è senza dubbio una strategia efficace per ottenere un aumento della retribuzione.

=> Aumento di stipendio: chiederlo, ottenerlo 

Se nonostante questa dedizione il tanto atteso incremento di stipendio non arriva, forse è bene rivedere il proprio comportamento quotidiano e valutarne eventuali carenze da colmare o errori da evitare.

Arrivare sul posto di lavoro costantemente in ritardo, ad esempio, apparentemente non influisce sul rendimento ma può far slittare la concessione di un “premio” e di un riconoscimento economico. Coloro che arrivano per primi in ufficio, spesso, sono considerati più coscienziosi rispetto ai colleghi ritardatari.

Imparare a gestire lo stress rappresenta un altro consiglio da seguire, mantenendo la calma anche quando si è sotto pressione per dimostrare professionalità e capacità di problem solving. Altrettanto proficuo è il rispetto delle scadenze e, possibilmente, il portare a termine un compito prima della data ultima fissata per la consegna.

“Spettegolare” è un atteggiamento classificato sempre come poco professionale, soprattutto quando si parla di altri collaboratori: meglio stare lontano dalle chiacchiere inutili, attenendosi il più possibile ai discorsi legati al lavoro e alla professionale.

=> Stipendio in aumento per chi dorme bene

Un enorme valore aggiunto sul lavoro, infine, è dato dalla capacità di imparare qualcosa di nuovo, di aggiornarsi e migliorare le proprie competenze e abilità.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari