Premiare il team

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Premiare il team senza intaccare il budget aziendale, ecco come.

Un buon team oltre ad essere seguito in tutti i processi di lavoro deve essere anche motivato, per farlo non serve sempre un’eccessiva somma di denaro.

Gestione del team

Ovviamente le tecniche maggiormente utilizzate e spesso più comode e dirette sono quelle che necessitano di un elavato budget aziendale, questo perché si parla dei bonus di fine anno, l’aumento degli stipendi e la possibilità di accedere a convenzioni gratuite. Metodi ovviamenti utili ma non sempre fattibili, sopratutto nei casi in cui si deve fare particolare attenzione alle spese aziendali. Questo non significa, nel caso in cui non si hanno le possibilità, perdere l’occasione di motivare il team ma al contrario farlo in modo differente e sicuramente più economico.

Tre ruoli del team

Motivare il proprio team significa alzare notevolmente il benessere del team, di conseguenza significa alzare la produttività e abbassare l’insoddisfazione per questo è fondamentale dedicare del tempo al proprio team. Proprio per questo ci sono dei metodi anche giornalieri che vanno a motivare i lavoratori, gesti e attenzioni che rendono i lavoratori presenti sul lavoro immergendoli appieno nel progetto di lavoro del momento. Tra i metodi principali si trova infatti quello di lasciare liberi il proprio team di lasciarli prendere l’iniziativa, ovviamente andando a puntare su ogni componente del team sulle attività nel quali sono presenti maggiori competenze, infatti bisogna precisare che può essere controproducente lasciare in mano senza nessun criterio in mano le redini della propria startup.

Manager, i peggiori errori di gestione del team

Successivamente è importante comunicare ed anche chiedere pareri e consigli, nello specifico evitare di prendere decisioni sopratutto importanti senza chiedere al proprio team, ascoltare il parere di tutti i componenti del team rafforza lo spirito di squadra. Per quanto riguarda la mole di lavoro e sopratutto la produzione è importante lodare coloro che lo meritano, essere apprezzati dal proprio capo rappresenta una grande fonte di soddisfazione personale migliorando l’autostima e la produttività. Infine al di fuori del lavoro si possono organizzare incontri come eventi ricreativi nei weekend o al di fuori dell’orario di lavoro, questo aiuta ad amalgamare il gruppo, aumentare la fiducia e la conoscenza.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!