I benefici del team building

di Chiara Basciano

scritto il

Vantaggi derivanti dal team building svolto fuori dalle mure aziendali.

Riuscire ad avviare attività di team building significa mettere in atto una strategia volta al benessere di tutti i lavoratori come di tutta l’azienda. Portando fuori dall’ufficio i lavoratori le relazioni ne beneficiano, rinsaldandosi i legami e costruendo un linguaggio comune, alternativo a quello lavorativo, che rischia di stereotiparsi ed invecchiare.

=> Scopri i tipi di team

Di particolare interesse queste attività riescono a rompere alcune barriere comunicative, coinvolgendo anche chi non è abituato a lavorare in squadra. Lavorando per un obiettivo comune viene evidenziata la molteplicità delle competenze all’interno del team e il gruppo impara nuovi modi di lavorare insieme.

=> Vai ai vantaggi del team building

All’interno di una squadra, durante lo svolgimento delle attività di team building, ognuno trova naturalmente il posto in cui sentirsi più a suo agio, c’è chi ama il ruolo di supporto, chi riesce a fare da supervisore, chi agisce più velocemente, in ogni caso si troverà il modo per dare un contributo attivo, scavandosi la propria nicchia. In questo modo sarà favorita anche una formazione trasversale, dando la possibilità di sviluppare competenze diverse da quelle legate al mondo del lavoro.

=> Leggi le idee per il team building

In questo modo si tende a massimizzare la redditività, permettendo agli individui di combinare meglio le proprie capacità per ottenere maggiori risultati, così come a rispondere più rapidamente ad eventuali cambiamenti, permettendo a tutti un maggiore senso di coinvolgimento e di appartenenza.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!