Vincere contro le richieste di esperienza

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Esperienza, ostacolo da superare ecco come.

Come già precedentemente affrontanto l’esperienza è fondamentale, ma spesso con alcune metodologie è possibile trovare lavoro anche in assenza di anni e anni di esperienza alle spalle.

Prima esperienza lavorativa: cosa cercare

Non avere esperienza accade all’inizio del percorso per i più giovani, ma non solo, succede anche a coloro che vogliono intraprendere un nuovo percorso trovandosi anche da più grandi nella stessa situazione. Se per il primo caso, i più giovani, hanno più tempo per crearsela, per una persona adulta potrebbe significare già perdere del tempo prezioso per mettersi in gioco. In ogni caso l’esperienza serve, ma si può velocizzare il tutto facendo attenzione ad alcuni elementi piuttosto che altri.

Gestire i dipendenti più vecchi e con più esperienza

L’informazione è il primo elemento, capire autonomamente e grazie al web la tipologia di lavoro e le “storie” di chi già ne fa parte, questo per comprendere se ciò che si è scelto è adatto realmente alle proprie esigenze. Nello specifico è importante individuare l’azienda per il quale si vuole lavorare e scegliere il lavoro al suo interno, per poi ricercare il percorso fatto dalle persone che svolgono già la professione. Ovviamente in alcuni ambienti è necessario almeno uno stage o fare volontariato presso l’azienda, inoltre se non si trovano gli stage adatti il volontariato è utile fino a quando non si trova lavoro.

Manager: l’esperienza all’estero potenzia il talento

Personalmente si devono invece ricercare le abilità personali utili in questo campo, capire se si hanno e in alternita in che modo recuperarle. E infine scrivere un curriculum vitae funzionale, nonché mettere in luce tutti i lavori precedenti, le esperienze e i titoli di studi fatti, un curriculum vitae personalizzato è utile per spiegare meglio il proprio percorso formativo e lavorativo, non sempre il curriculum vitae deve essere scritto seguendo un ordine cronologico. Tuttavia, per quanto questa forma sia diffusa, non sempre si adatta a tutte le aree di lavoro, scegliere curriculum diversi e personalizzati aiutano a spiccare tra i tanti candidati.
   
Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!