Essere manager: i contro

di Floriana Giambarresi

scritto il

Un dirigente di successo solitamente ama il proprio lavoro, ma quali solo i lati negativi dell'essere un manager?

Essere un dirigente di successo ha tanti vantaggi che solitamente portano ad apprezzare moltissimo il proprio lavoro, ma ci sono anche alcuni svantaggi nell’occupare un ruolo di primo piano. Dunque quali sono i lati negativi dell’essere un manager?

=> Scopri qual è il manager migliore

Ottenere una retribuzione significativa, un successo professionale e anche personale richiedono sacrifici e non è tutto così positivo come potrebbe sembrare. La gestione di un progetto e di un team è un po’ come salire sulle montagne russe: accade tutto in maniera molto veloce – i mercati cambiano, le tendenze possono cogliere di sorpresa e via dicendo -, vi sono entusiasmanti momenti alti e strazianti momenti bassi, gioia e tristezza in maniera alternata. A momenti dunque di un completo successo si alternano delle fasi negative che potrebbero anche portare a odiare il proprio lavoro. Vediamo quali sono.

Avere un CEO maniaco del controllo rappresenta sicuramente una di quelle cose che potrebbero far odiare il lavoro da manager, in quanto si è costretti a lavorare per lui e nulla sarà facile. Porterà come conseguenza a una grande fase di stress, altro motivo che potrebbe influenzare negativamente la visione del proprio lavoro.

Alcuni potrebbero odiare il fatto di doversi spostare sempre per incontri di business con gli imprenditori o per assistere a delle presentazioni utili alla produttività aziendale. Ci sono dirigenti che vivono spesso in stanze d’albergo e stanno pochissimo tempo a casa: ciò rappresenta senza dubbio uno dei lati negativi dello svolgere un ruolo dirigenziale, dato che è chiaramente difficile in questi casi avere una vita propria.

Le riunioni del lunedì mattina sono odiate da molti: se vengono gestite bene e si ha a disposizione un valido team di collaboratori, allora potrebbero essere dei momenti positivi sia a livello professionale che personale, altrimenti verranno vissute con odio.

=> Leggi come gestire lo stress

Il dirigente si occupa anche dei licenziamenti e questa è sicuramente una pratica spiacevole che nessuno vorrebbe fare e che potrebbe portare a odiare il proprio lavoro.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari