Come far felici i propri dipendenti

di Floriana Giambarresi

scritto il

Il mondo del lavoro cambia continuamente ma la chiave del successo è avere dipendenti felici: ecco perché.

Il mondo del lavoro sta cambiando rapidamente. In questa economia digitale, le imprese devono soddisfare i dipendenti anche dal punto di vista tecnologico per ottenere un ambiente lavorativo in cui possano restare a galla. Focalizzandosi sulla crescita e sulla longevità è indispensabile avere dipendenti felici poiché migliorano la produttività.

=> Leggi 10 strategie per rendere felici i dipendenti

I leader hanno la responsabilità di creare una cultura aziendale coinvolgente e soddisfacente. In genere, se i dipendenti sono bravi a fare un certo lavoro, si legano a esso: non c’è niente di sbagliato in ciò ma ciò che emoziona qualcuno oggi non significa necessariamente che lo emozionerà anche domani. Questo è il motivo per cui le aziende hanno bisogno di dare la possibilità, ai dipendenti, di esplorare altri ruoli interni ed espandere i loro interessi.

Raramente i dipendenti passano tra un reparto e l’altro della stessa organizzazione, perché una volta che diventano bravi a fare una cosa è difficile che il manager voglia spostarli. Incoraggiate i dipendenti a esplorare ciò che li interessa, che sia una nuova posizione o un nuovo progetto, perché consentirà loro di avere più successo e alla vostra azienda di prosperare con i migliori talenti in ogni campo.

=> Leggi se i dipendenti sono più felici del capo