Finance: profili più richiesti

di Redazione PMI.it

scritto il

Dal ramo finance arrivano molte opportunità di lavoro per diverse figure qualificate, dall’esperto in contabilità analitica al Risk manager.

Aumenta la richiesta di profili qualificati in ambito Finance da parte delle aziende di tutte le dimensioni, pronte a investire in queste figure fondamentali per gestire al meglio il ramo amministrativo e monitorare i rischi.

Secondo una recente ricerca promossa dalla società di head-hunting Hunters Group, infatti, le occasioni di lavoro hanno subito un incremento del 25% nel comparto finanziario e responsabili di questa crescita sono anche le nuove tecnologie, tanto che le stesse imprese cercano talenti innovativi con competenze in ambito hi-tech ma anche con una solida formazione finanziaria.

Il settore Amministrazione finanza e controllo – sottolinea Davide Boati, Executive Director di Hunters, brand di Hunters Group – registra un forte aumento di richieste di professionisti, con diversi livelli di esperienza. Le specializzazioni più richieste? Contabilità, controllo di gestione e prevenzione rischi.

Le aziende offrono retribuzioni fino a 80.000 euro di RAL per responsabili amministrativi e risk manager.

Hunters Group ha dunque stilato la lista dei profili maggiormente ricercati dal mondo aziendale:

  • Esperto in contabilità analitica con laurea in ingegneria gestionale o economia e commercio (RAL tra 38 e 45mila euro);
  • Controllo di gestione con laurea in economia aziendale (RAL tra 35 e 48mila euro);
  • Responsabile amministrativo con laurea in economia e commercio o ingegneria gestionale (RAL tra 48 e 80mila euro);
  • Risk Manager con Master in Risk modelling (RAL tra 50 e 80mila euro).