Come tira il settore dell?E-commerce!

di Chiara Basciano

scritto il

Un campo che resiste alla crisi e anzi promette una crescita importante. Buone chance per gli E-commerce Manager.

Quali settori tirano ancora nonostante la crisi? Di sicuro ci sono ampi margini in quello dell’E-commerce, che resiste agli attacchi della congiuntura economica e la sfida addirittura, promettendo una crescita che potrebbe addirittura toccare la quota del 25%. Ecco che dunque proprio in questo settore si concentreranno le maggiori richieste di personale qualificato e con esperienza, per ricoprire ruoli come quello dell’E-commerce Manager, ovvero del responsabile del negozio online, sempre a caccia di nuove tecnologie atte a promuovere il prodotto nella maniera migliore.

Il responsabile delle vendite online unisce, alle capacità negoziali tipiche del venditore, conoscenze delle nuove tecnologie, sa che senza un aggiornamento costante e continuo finirà per perdere il passo e rimanere indietro e ha una conoscenza approfondita sia del contesto internazionale, visto che le aperture concesse dal mezzo travalicano qualsiasi confine fisico, sia del lato più puramente tecnico della questione, padroneggiando dalla Search engine optimization (SEO) al Search engine marketing (SEM), nonché i possibili metodi di pagamento online.

Tutta questo insieme di competenze fanno sì che un E-commerce Manager con un’esperienza che va dai 5 ai 9 anni possa aspirare a una retribuzione variabile tra i 45 e gli 80mila euro, mentre le cifre salgono e possono toccare anche i 100mila euro annui qualora gli anni di esperienza siano ancora di più. Il settore digital in generale rappresenta certamente una buona opportunità, almeno per i manager più tecnologicamente smaliziati.

I Video di PMI