Torna il World Business Forum

di Chiara Basciano

scritto il

La due giorni dedicata al management del futuro torna di nuovo a Milano, per un appuntamento imperdibile

Sono ormai dieci anni che l’appuntamento con il World Business Forum si rinnova, regalando un punto di riferimento per il management. Nel corso degli anni l’evento si è andato sempre più definendo, riuscendo a diventare un luogo di incontro per i manager italiani e non solo.

Uno dei punti di forza è infatti la visuale internazionale, grazie alla presenza di ospiti provenienti da tutto il mondo. Per quest’anno l’appuntamento è fissato per il 5 e il 6 novembre, sempre a Milano.

=> Vai all’edizione del 2012

Durante la prima giornata saranno presenti personalità del mondo del business come Tom Peters, una vera e proprio icona della letteratura del management, con l’intervento dal titolo “Ripensare il tuo business, ripensare il tuo futuro”, con una serie di consigli utili a reinventarsi in questo momento di crisi.Non mancheranno esperti di neuromarketing come Martin Lindstrom o personaggi della politica economica come l’ex cancelliere tedesco Gerhard Schröder.

La seconda giornata inizierà con colui che ha il merito di aver divulgato il concetto di long tail, nel suo libro The Long Tail: Why the Future of Business Is Selling Less of More: Chris Anderson, la giornata continuerà poi, tra gli altri, con l’esperto di sviluppo personale Àlex Rovira e il campione di tennis Andre Agassi, in un incontro dedicato al significato del successo sportivo. Il denso programma si preannuncia all’altezza delle edizioni passate, sapendo coniugare innovazione e temi classici del mondo dei manager.