Manager eccellenti

di Chiara Basciano

scritto il

Assegnato il Premio Eccellenza Lido Vanni 2013. Ecco i manager migliori

È dal 2000 che Manageritalia – dal 2007 in collaborazione con CFMT e Confcommercio – premia i migliori manager italiani, con l’intento di valorizzare le realtà che nel nostro paese fanno la differenza.

Nonostante il trend negativo i manager e le aziende premiati lottano per mantenere alti livello e produttività, riuscendo ad ottenere risultati incredibili considerando la situazione economica del paese.

=> Scopri il via alle candidature

Ed ecco i nomi dei vincitori dell’edizione di quest’anno, scelti tra 35 mila manager e tra 800 mila aziende: Carolina Botti (Direttore Centrale Arcus – Società per lo Sviluppo di arte, cultura e spettacolo); Nidia Cernecca (ex dirigente di Stanhome e promotrice del Processo delle Foibe); Daniele Di Fausto (General manager Efm, Real Estate e Facility Management); Concetta Galante (Amministratore delegato Intoo, servizi HR e Outplacement); Giovanna Manzi (Chief executive officer Best Western Italia, settore alberghi).

Ben 4 su 5 quindi sono donne e l’unico uomo spicca per la sua giovane età: 35 anni. Le quattro aziende vincitrici sono: F.lli Abbascià (distribuzione settore ortofrutticolo); Conad (distribuzione alimentare); Serigroup (loyalty marketing); Van Ameyde Italia (settore assicurativo); PwC (società di servizi professionali di revisione, consulenza e consulenza legale/fiscale).

Riguardo a questa settima edizione Guido Carella, presidente di Manageritalia ha dichiarato «I dirigenti, in un paese povero di managerialità come il nostro, assumono un ruolo ancora più centrale per la ripresa e devono dare quel qualcosa in più che ci permetta di fare il salto di qualità, di andare verso una crescita e uno sviluppo duraturi».

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!