Yammer: il social in azienda

di Chiara Basciano

scritto il

La piattaforma Microsoft utile per creare una community aziendale

L’utilizzo dei social network offre moltissime opportunità per lo sviluppo del lavoro, eppure, almeno in Italia, si incontrano ancora molte resistenze.

=> Scopri come essere popolari sui social

Ancora visti come strumenti meramente privati i social network stentano a decollare come canale di comunicazione aziendale. Invece il loro utilizzo appare molto interessante, soprattutto per una comunicazione che non sia univoca, ma che coinvolga attivamente gli utenti.

In questa prospettiva Yammer di Microsfot diventa una piattaforma di scambio ideale. Una sorta di intranet che però si apre all’esterno, creando una community attorno all’azienda. Il solo pericolo, come sempre, è la privacy e la sua gestione. Ma una volta capiti i meccanismi Yammer si rivela uno strumento completo.

=> Leggi l’importamza della vita virtuale in azienda

Facebook, Twitter e Linkedin messi insieme e mescolati danno vita a Yammer, tra post di uno, tag dell’altro e professionalità del terzo. Il successo della piattaforma è dimostrata dai dati, infatti dal 2012 ad oggi la crescita annua si attesta sul 55%.

=> Vai ai social network come strategia

D’altronde i lavoratori italiani si dichiarano favorevoli all’utilizzo di nuove tecnologie in azienda, come sottolineato da Vieri Chiti, direttore della divisione Office di Microsoft Italia «Anche per via della sempre maggiore integrazione tra i sistemi aziendali e i dispositivi digitali personali, l’84% dei lavoratori italiani dice di apprezzare le nuove tecnologie che possono favorire la produttività e sono propensi a cambiare il proprio modo di lavorare al passo con i tempi, facendosi spesso promotori di una cultura dell’innovazione che può generare importanti benefici di business».