Colloquio telefonico: consigli per far colpo

di Redazione PMI.it

scritto il

Un colloquio di lavoro può esser anticipato con un'intervista telefonica: ecco quali sono gli errori da non compiere.

Sempre più spesso i datori di lavoro scelgono di fare un’intervista telefonica al candidato prima di svolgere effettivamente il colloquio di lavoro, ma ci sono degli errori comuni che chi vuol essere assunto compie e che dunque annullano ogni speranza di entrare in quell’azienda. Ecco di seguito alcuni consigli su cosa fare al telefono.

=> Scopri come avere migliori possibilità durante un colloquio

Pochi minuti prima dell’intervista telefonica preparate il vostro corpo: la posizione assunta dovrebbe essere in piedi con le gambe parallele alle spalle e le mani lungo in fianchi, con il petto in fuori. Farlo per solo due minuti aumenta il livello di testosterone, diminuisce il cortisolo, rende la voce più sicura e contribuisce a calmare i nervi. Questo vi aiuterà indubbiamente a conquistare chi sta dall’altra parte del telefono e a rendervi più forti e sicuri di voi stessi.

Al momento della chiamata telefonica con il recruiter, state in piedi (senza camminare) e non dimenticate di sorridere, dato che si tratta di una conversazione tra due parti reciprocamente interessate. Non fate l’errore di sembrare troppo timidi: le vostre competenze e qualifiche hanno reso possibile l’intervista, ma saranno personalità e impegno a conquistare i responsabili delle assunzioni.

=> Scopri cosa sapere sulle interviste

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari