Mille opportunità all’estero

di Chiara Basciano

scritto il

Gli italiani sono molto richiesti all'estero, ecco i settori in cui hanno più possibilità

Dalla ricerca effettuata tramite Adecco, Gi Group, Monster e OpenJobMetis per Panorama risulta uno scenario ricco e variegato di possibilità lavorative all’estero.

=> Leggi i manager all’estero

Grazie alla preparazione e alla loro predisposizione a lavorare in team gli italiani sono molto richiesti, soprattutto se possono vantare una formazione specifica, cosa sempre più comune, visto che i master e i dottorati post laurea sono orami considerati quasi obbligatori nel nostro Paese.

=> Scopri la fuga dei manager

I settori maggiormente richiesti all’estero sono quelli scientifici, anche grazie alla nomea delle scuola italiane. Secondo la ricerca la destinazione più ambita è la Germania, in cui ci sono molte possibilità per chi ha alla base una preparazione in ingegneria meccanica (40%), consulenza di prodotti alimentari (20%), la chimica (20%) e la progettistica di software (5%).

=> Vai alla guida di EF

Nel Regno Unito, sono molto ricercati analisti finanziari (40%), i consulenti del settore turistico (30%) e i manager generici bilingue (30%), infatti è molto importante che la preparazione professionale sia supportata da una base linguistica. In Svizzera, invece, vengono ricercati progettisti in ambito iCloud (20%), consulenti legali (20%) e addetti alla qualità (5%) e in Francia gli ambiti con più possibilità sono la moda (40%), la chimica e la microbiologia (20%) e l’assistenza di direzione (10%).