Relazioni Pubbliche in crescita

di Chiara Basciano

scritto il

Cresce il comparto delle Relazioni Pubbliche, anche grazie all'apporto della comunicazione digitale

Un settore segnato da un andamento stabile e positivo, quello delle Relazioni Pubbliche, che sta vivendo una trasformazione proficua grazie all’apporto del mondo virtuale.

=> Scopri come creare un piano di pubbliche relazioni

Secondo lo studio annuale condotto da ASSOREL il comparto mostra segnali più che positivi, indicando come la quasi totalità delle 43 aziende associate sia caratterizzato da un giro d’affari positivo nel corso del 2013, con un incremento che arriva fino al 5% di 9 soci su 10 e oltre questa soglia per il 24% delle aziende. Solamente il 9% delle aziende registra un calo che non sembra comunque essere preoccupante, non superando il – 5%.

=> Leggi come migliorare la comunicazione

Gran parte dello sviluppo del settore è dovuto all’apporto tecnologico, è infatti la comunicazione digitale a dare una grossa spinta, anche grazie alla creazione di nuove figure professionali che si integrano tra loro come blogger relations, cresciuti del 31%, storytelling e sviluppo dei contenuti, del15% e social media manager, del 13%.

Però è importante che i ruoli rimangano ben definiti, come ha evidenziato Andrea Cornelli, Presidente ASSOREL «Questa evoluzione della professione è un segnale del radicale cambiamento in atto nel mercato della comunicazione e dell’osmosi sempre più spinta tra ambiti professionali una volta ben distinti, come ad esempio RP e ADV. Dobbiamo però evitare di disperdere energie e risorse in conflittuali ed inutili cannibalizzazioni sia inter che intra professionali, bensì focalizzare gli sforzi per realizzare un’integrazione tra le varie specificità della comunicazione, perché questo rappresenta un’opportunità per tutta la industry e per il nostro settore in particolare».

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito