Contratto a tempo determinato

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Il contratto a tempo determinato ora riguarda anche i manager.

Negli ultimi tempi sta crescendo il fenomeno dei dirigenti a tempo determinato. Il periodo dei contratti a scadenza per i manager in Italia va dai 6 mesi ai 12 mesi. Questa novità è stata presa in un modo favorevole dai professionisti italiani. 

=>Manager a tempo determinato

Questo perché i manager prendono questa opportunità come un modo per mettersi in gioco e rimanere sempre attivi. Inoltre i manager utilizzano il lavoro a tempo determinato per la sperimentazione di nuovi settori.

Il settore con più richieste è quello finanziario seguite dall’oil&gas, la componentistica d’arredo, il meccanico, l’impiantistica civile. In questi ambiti le ricerche più frequenti riguardano i business developer e dirigenti con conoscenze a livello internazionale.