Il collega antipatico

di Francesca Vinciarelli

scritto il

I rapporti con i colleghi sono sempre difficili, ma ecco come evitare il peggio.

Colleghi antipatici uno stress sempre presente sul posto di lavoro, ma come evitare il peggio? Purtroppo il tempo che si passa al lavoro è molto e condividerlo con un collega antipatico può portare a vivere il lavoro con malumore e nervosismo.

=> Tensione tra colleghi

Sul lavoro non bisogna essere per forza amici di tutti, ma avere un rapporto pacifico e sereno sarebbe la giusta via per vivere la giornata di lavoro al meglio.

Ma se ciò non è possibile e ci troviamo di fronte un collega eccessivamente antipatico, bisogna in primis riuscire a mantenere l’autocontrollo e focalizzarsi sul proprio lavoro. Bisogna evitare scontri e litigi che peggiorano soltanto la situazione, inoltre bisogna non cedere alle provocazione.

Se la situazione diventa ingestibile e crea delle problematiche anche per la gestione del lavoro, bisogna parlare con calma ed apertamente con il collega, se ciò non basta bisogna riferire al proprio capo le problematiche che si sono create.