Feedback: come sfruttarne il potenziale

di Francesca Vinciarelli

scritto il

I feedback per un'azienda sono essenziali per farsi conoscere e per migliorarsi.

I feedback sono essenziali per le aziende, ma perché ?

=> Come valorizzare un feedback negativo  

La pubblicità che un’azienda da di se o del proprio prodotto è il primo incontro che il cliente ha con l’azienda, ma si sa che le pubblicità non rispecchiano sempre la realtà, anche se però presentare una buona pubblicità, farà venire al cliente voglia di provare un determinato prodotto o servizio. Ma con il web sempre più presente in ogni ambito, il passaparola e i feedback sono il modo migliore per capire la vera qualità di un prodotto, ecco perché sempre più clienti cercano informazioni da chi ha già usato quel servizio o quel prodotto. Naturalmente una buona azienda non ha solo feedback positivi, può anche capitare di leggere alcuni feednegativi, o parzialmente negativi, nonché alcuni problemi che però sono stati risolti, ciò può essere ancora più utile del feedpositivo in quanto fa sentire il cliente più sicuro e tutelato. Quindi l’azienda deve sapere che gli errori possono capitare, ma è essenziale saperli risolvere nel modo migliore.

Inoltre il cliente non si risparmia mai, sopratutto quando si tratta di una acquisto online, per questo è essenziale fare molta attenzione sia alla qualità del prodotto prima di inviarlo e sia al modo in cui viene spedito. Le tempistiche sono molto importante per un cliente che acquista online. 

=> Come ottenere feedback utili e sinceri 

Il feedback è quindi essenziale sia per il cliente e sia per l’azienda. Per il cliente perché comunica la sua esperienza, aiutando così i fututi clienti. Invece per l’azienda perché riesce così a capire cosa cambiare o su cosa puntare.

I Video di PMI