Tutto insieme ai colleghi: pro e contro

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Si passa molto tempo con i colleghi, ed alcune volte anche la pausa pranzo, ma bisogna però valutare se fa bene o no.

I colleghi sono coloro che passano tutte le ore di lavoro insieme a noi, ci si discute, ci si parla, ci si passa la pausa caffè e ci si scambiano le idee di un progetto o di un lavoro.

=> Le regolo d’oro per la pausa pranzo 

Ma anche la pausa pranzo fa bene passarla insieme? Al giorni d’oggi con tempi sempre più stretti, andare alla mensa del lavoro insieme ai colleghi è diventata più un abitudine che altro. Non ci si ferma a pensare se faccia bene o no, ma ci si trova nello stesso posto insieme a condividere quasi per caso quattro chiacchiera. 

Da una parte può essere un ottimo modo per conoscere nuove persone, scambiarsi qualche pensiero lavorativo e non, mangiare in velocità e tornare davanti il pc. Niente di strano e di dannoso, anche se alcuni studi non la penso proprio così. Passera la pausa pranzo con i propri colleghi abbassa la produttività. Per ritrovare l’energia, rilassarsi e mangiare in tranquillità bisogna essere soli. Inoltre non deve essere casuale neanche il posto dove si mangia, bisogna infatti scegliere luoghi silenziosi, lontani da distrazioni come musica rumori e tutto quello che può distrarre e rovinare il momento di relax.

=> Fuori dall’ufficio 

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari