Team a distanza

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Gestire un team, però a distanza, ecco come.

Gestire un team può rivelarsi molto difficile, ma gestire un team a distanza lo è ancora di più. Questo perché si devono ottenere gli stessi obiettivi con la stessa produttività, ma gestendo un gruppo di persone che lavorano insieme ma non fisicamente nello stesso luogo.

=> Il team di lavoro virtuale è più innovativo 

Situazione complessa e molto comune in questa era. Ma nulla è perduto, ecco allora tutto ciò che può rendere migliore e ottimale una gestione di un team distanza. In primis come tutti i rapporti di lavoro si trova la comunicazione, in questo caso preciso deve essere molto più chiara, sintetica e veloce, in poche parole devono essere contenuti che arrivano a tutti e che vengono capiti velocemente da tutti. Precisando che la comunicazione non può avvenire soltanto via e-mail, ma è necessario in alcuni casi avviare anche delle chiamate video, sopratutto per discorsi più complessi e ampi. Dopo di che è essenziale chiarire fin da subito i compiti di ogni membro, la confusione è il primo nemico da abbattere, per questo prima di iniziare un progetto, si deve avere la sicurezza di aver spiegato i compiti e i ruoli, e allo stesso tempo assicurarsi che tutto ciò sia arrivato e capito.

I Video di PMI