Un collega per amico

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Le amicizie sul lavoro sono circondate sempre da molti dubbi e domande, ecco allora tutto quello che bisogna sapere.

Le amicizie sul lavoro spesso si creano anche senza volerlo, questo è dovuto dal tempo elevato che si passa insieme, un evento che spesso spaventa e molte volte si cerca di allontanare. Ma non è sempre necessario fare dastriche decisioni, sul lavoro  si possono creare amicizie l’unica attenzione è quella di non dimentare in che ambiente ci si trova,questo perché nel lavoro c’è sempre in ballo la carriera e lo stipendio, per questo non è naturalmente vietato creare dei rapporti di amicizia sul lavoro, ma bisogna essere consapevoli dei vantaggi e degli svantaggi per essere pronti in qualsiasi situazione.

=> Colleghi e amici su facebook

L’amicizia sul posto del lavoro fa sentire meno solo e più sicuri, inoltre insieme si riescono a superare meglio le difficoltà inerenti al lavoro. Le amicizie sul lavoro sono una nota positiva anche per l’azienda, perché l’amicizia tra i colleghi migliora la soddisfazione personale e di conseguenza aumenta anche la produttività. Per quanto riguarda i svantaggi ci può essere la delusione di scoprire una falsa amicizia, nata solo per convenienza e sfruttamento, bisogna dire che questa problematica è presente anche al di fuori del lavoro, ma in un ambiente di lavorativo è più presente per motivi di carriera, di compiti e di esigenze personali. Inoltre se non gestita nel modo corretto può portare anche ad una diminuzione del rendimento data dalla continua distrazione. Per questo è fondamentale porsi dei limiti, nonché difendere e fare rispettare il proprio spazio personale, la propria privacy e le proprie esigenze di lavoro. 

=> Tutto insieme ai colleghi: pro e contro

I pro sono quindi molti, ma spesso nel mondo del lavoro spesso si crede che l’esigenza di creare dei rapporti con i propri colleghi non sia necessario per la buona riuscita dle proprio lavoro, ma questo pensiero, se troppo drastico, rischia di rovinare anche la propria carriera. Precisando inoltre che non è necessario creare delle amicizie ma è sufficiente creare dei buoni rapporti basati sulla fiducia e sulla correttezza, elementi che servono per garantire un ambiente di lavoro sereno, che ovviamente non porta vantaggi solo al lavoro ma anche a se stessi, alla propria stanchezza e al proprio stress. Un ufficio senza scontri e senza litigi è per molti lavoratori un sogno irrealizzabile, spesso l’errore però è scaturito proprio da se stessi, dalla rabbia, e dalla voglia, spesso insensata, di non creare rapporti con nessuno.

=> Bugie dei colleghi

Purtroppo il pregiudizio, potrebbe influenzare i propri comportamenti con i colleghi, per questo la regola principale è quella di provare. Questo perché creare dei rapporti di amicizia con i colleghi non migliora solo l’ambiente lavorativo, ma come già detto aumenta la produttività e abbassa lo stress.