Recruiter sul web

di Francesca Vinciarelli

scritto il

E-recruiter conosciamo meglio questa figura professione.

La ricerca di una nuova figura professionale viene gestita dai recruiter, ad oggi anche questa figura professionale si è modificata seguendo lo sviluppo del web.

Selezione e digitalizzazione

Il recruiter è colui che si dedica al reclutamento di nuovi candidati nei modi più classici, l’e-recruiter è invece colui che svolge tale reclutamento tramite i canali online. Lo sviluppo del web ha dato modo al mondo del lavoro di innovarsi, ad oggi che sui professional network come LinkedIn si sono raggiunti i 9 milioni di iscritti è ovvio ritrovarsi a cercare i candidati su tali piattaforme, infatti proprio con questo sviluppo nasce l’e-recruiter. Per entrare nel dettaglio questo tipo di reclutamento oltre ad essere più veloce è anche più efficace ed economico. L’e-recruiter si occupa di individuare, attirare e raccogliere le candidature di profili interessanti, che verranno poi valutati per il potenziale inserimento in azienda, questo reclutamento avviene tramite i strumenti che appartengono al mondo digitale. Nello specifico si passa dai classici annunci di lavoro online passando dai professional network come LinkedIn, fino a social network come Facebook. Ovviamente questa figura professionale deve anche attirare i candidati tramite pubblicità mirate in base ai profili ricercati e attrarre talenti.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari