I colleghi preziosi

di Francesca Vinciarelli

scritto il

I colleghi di lavoro preziosi per l?umore e le performance, ecco chi sono.

I colleghi fanno parte, quasi sempre, dei contro del lavoro, molto spesso gli ambienti di lavoro sono negativi e poco amichevoli.

Colleghi e Giappone

Basare i rapporti con i colleghi sui litigi, non toglie solo del tempo, ma porta negatività e soprattutto abbassa la produttività e la concentrazione. Si deve capire che esistono colleghi che possono aiutare anche la propria carriera, per questo bisogna dare modo alle persone di farsi conoscere ed è importante mettere da parte i pregiudizi e i luoghi comuni. Ognuno ha i suoi difetti e soprattutto sul lavoro tutti vogliono essere i migliori, ma apprezzare i colleghi e preferire la collaborazione aiuto nello sviluppo sul lavoro più delle lite e dalla competitività. Ci sono nello specifico dei caratteri che forniscono un sostegno effettivo, che si rifletterà sul nostro morale rendendoci più produttivi. Possono essere definiti i colleghi preziosi, nonché quelli capaci di migliorare l’umore, aumentare la produttività e la concentrazione.

Colleghi di lavoro fondamentali per l’engagement

Il carattere gioca un ruolo importante in ogni rapporto umano, non per caso al primo posto si trova il collega gentile, avere al proprio fianco persone di questo tipo può essere fondamentale per portare a termine con successo una giornata di lavoro particolarmente lunga o impegnativa. Quei colleghi che con naturalezza e in modo semplice sanno migliorare l’umore di chi gli sta intorno. Sono quelli che non si fanno problemi a cambiare un turno o a sostituirti se hai un’emergenza, quelli che magari ti offrono un caffè se intuiscono che hai bisogno di una pausa, si complimentano per darti stimoli e motivazioni o semplicemente ti sorridono quando sei in difficoltà. Subito dopo si trova il collega simpatico, nonché colui che oltre far ridere e aiutare ad affrontare con leggerezza anche i momenti più pesanti, va oltre instaurando un livello di relazione più elevato, magari andando oltre l’orario lavorativo e proseguendo per un aperitivo, una cena o una serata trasformandosi in vera e propria amicizia.

Colleghi e amici su facebook

Andando oltre i colleghi più simpatici, si entra in una zona oltre che positiva anche utile, si parla del collega disponibile, colui che se si ha bisogno di una mano, c’è. Il collega disponibile è colui che se può aiutarti non si tira indietro perché è consapevole che potrebbe trovarsi nella stessa situazione, inoltre è solidale e con un marcato istinto alla cooperazione nel raggiungimento degli obiettivi. Ed infine rimanendo sempre nell’ambito dell’unione si trova il collega deciso, quasi sempre ha grandi capacità di organizzazione e di leadership, sa come portare avanti un progetto e come aiutare o spronare gli altri a fare altrettanto.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari