Guida: programma di assistenza ai dipendenti (EAP)

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco una breve guida utile a impostare un programma di assistenza ai dipendenti, utile alla loro produttività.

Un programma di assistenza ai dipendenti (EAP) è progettato per aiutare loro a evitare eventuali cali di produttività. Aiuta il singolo membro del proprio team a risolvere lo stress, problemi fisici ed emotivi, familiari, finanziari e relativi a qualsiasi altra questione personale che solitamente influisce negativamente sulla concentrazione e sulle performance. Ecco una breve guida per impostarne uno.

Innanzitutto il manager è chiamato a interpellare il reparto risorse umane per decidere quale modello operativo impostare per tale programma EAP, e per decidere se è meglio affidare la gestione dello stesso a un interno oppure a un coordinatore esterno.

Elaborare successivamente una politica di EAP volta a spiegare nel dettaglio cosa si andrà a fare, ovvero ciò che il manager spera di ottenere dal programma, la procedura passo-passo che descrive le modalità di accesso allo stesso, e una spiegazione di come si intende tutelare la privacy di ogni partecipante. 

Pubblicare poi la politica e pubblicizzare l’attuazione del programma tramite newsletter aziendali interne, o un sito web interno e qualsiasi altro mezzo di comunicazione usato dal manager per raggiungere i dipendenti. Avviare il programma e monitorare i risultati ottenuti nel tempo.

=> Leggi come mantenere i dipendenti motivati e impegnati