Business, perché investire nel settore green

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco i benefici derivanti dall'investire nel settore green, che può aiutare ad evitare di cadere nella crisi.

Entrare nel settore sostenibile di nuova generazione rappresenta un investimento sicuramente redditizio per le aziende, poiché crea valore, attira i clienti, mantiene i dipendenti e migliora il capitale e i fondi per ulteriori finanziamenti. Ecco perché è un segmento a cui i dirigenti dovrebbero guardare appieno.

=> Scopri come uscire dalla crisi con la green economy

Vedere nuove prospettive è infatti possibile valorizzando nuove potenzialità spesso evidenti e non considerate, come appunto le energie rinnovabili. Secondo vari report, le aziende che hanno dciso di investire nella green economy hanno aumentato il proprio fatturato e assunto nuovo personale. 

Bisognerebbe dunque abbracciare ampiamente tale rivoluzione, che sta riguardando purtroppo ancora poco l’Italia, puntando alla riconversione in chave eco-sostenibile dei segmenti tradizionali, che si occupano di farmaceutica high-tech, chimica, agroalimentare, tessile, edilizia, sviluppo delle energie e via dicendo.

Investire nella green economy paga anche in termini di presenza sul mercato estero: i dirigenti di aziende green dimostrano più propensione all’innovazione e all’export, dunque è un segmento decisamente positivo anche per una crescita professionale, su ogni fronte.

=> Leggi il manifesto per l’Italia sostenibile