Green Pass rafforzato: decorrenza validità prima e seconda dose

Risposta di Barbara Weisz

scritto il

Lucia chiede:

Ho appena fatto la prima dose del vaccino e devo prendere un aereo tra due settimane: sul certificato è scritto “valido dal 15° giorno dalla somministrazione” Il giorno della somministrazione è compreso nel computo o si conta a partire dal giorno successivo?

Il giorno in cui è stata effettuata la somministrazione è escluso dal computo ai fini della validità, stando alla formulazione letterale, in base alla quale il Green Pass è valido a partire dal 15esimo giorno dopo la prima dose. Il giorno della dose è per così dire il “giorno zero”, mentre quello successivo è il primo giorno da cui contare.

Sul portale ufficiale del Digital Green Certificate (www.dgc.gov.it) , nella sezione dedicata alle FAQ, viene spiegato che:

per la prima dose, a partire dal 9 dicembre 2021, la Certificazione sarà generata entro 48 ore dopo la somministrazione, ma avrà validità a partire dal 15° giorno dalla prima dose e fino alla dose successiva.

Esempio pratico: se la prima dose è stata effettuata il 3 gennaio, il 15esimo giorno successivo è il 18 gennaio.

Il Super Green Pass si può scaricare dopo la prima dose ma se non si completa il ciclo vaccinale si perde il Green Pass. Sempre traendo spunto dalla FAQ di Governo, riepiloghiamo la regola generale sui tempi di rilascio e durata del Green Pass a seguito di vaccinazione, in base alle regole che entrano in vigore il 1° febbraio:

  • per la prima dose, la Certificazione è generata entro 48 ore ma ha validità dal 15° giorno;
  • per le dosi successive è generata entro 48 ore ed è valida per 6 mesi dalla data di vaccinazione.

Risposta di Barbara Weisz

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Cerca tra quelle pubblicate oppure

Chiedi all'esperto