Tasse a Genova: IUC inalterata nel 2015

di Redazione PMI.it

scritto il

Tasse locali invariate dal 2014 al 2015: il bilancio del Comune di Genova sulla IUC.

Il Comune di Genova rende note le previsioni per la riscossione delle tasse locali nel 2015: dalla IUC si ricaveranno 366.363 milioni di euro, dei quali 165.500 proverranno dall’IMU, 74 milioni dalla TASI e più di 126 milioni di euro dalla TARI. La pressione fiscale sarà quindi invariata rispetto a quanto versato dai contribuenti nel 2014.

=> Tasse: i rincari IMU, TASI e IRPEF per le aziende

Fondo di restituzione

Il Comune, nel 2015, attiverà un “Fondo di restituzione” per concedere esoneri alle famiglie in difficoltà, alle quali sarà rimborsato il versamento di IMU e TASI. Come afferma l’assessore comunale al Bilancio Franco Miceli, nonostante i tagli l’amministrazione genovese non ha aumentato le tasse che gravano sui cittadini, preferendo ridurre la spesa per il personale:

«Dal 2007 al 2015 le manovre statali subite dai Comuni italiani sono arrivate a 17 miliardi di tagli in 8 anni. Genova dal 2011 al 2015 ha subito 178 milioni di euro di tagli statali, che potrebbero ridursi a 158 dopo l’arrivo dei circa 20 milioni attesi entro il 10 luglio dal fondo statale di compensazione IMU-TASI.»

=> Leggi tutte le news per le PMI della Liguria